I numeri del documento sono in linea con quelli degli anni precedenti.
Ugo Salvini IL piccolo - sabato, «La riserva sullarea a caldo non è sciolta» - Cosolini spiega che le emissioni della Ferriera sono in calo «ma andiamo avanti con il monitoraggio» La protesta di domani Continuano le adesioni di partiti e associazioni «Landamento delle emissioni.
Il testo fa «particolare riferimento» alle modalità progettuali, esecutive e gestionali dellimpianto di trattamento di acque di falda, nonché agli aspetti operativi «legati allesecuzione delle attività (ad esempio accessi alle aree, interferenze di cantiere durante le attività produttive, etc.Si tratta di incentivi che, seppur soggetti a rinnovo annuale, sono ormai in vigore da anni con un buon livello di successo.Montedoro All'interno invece del sito degli ex depositi carburanti di Montedoro sono stati rinvenuti sia rifiuti urbani, sia rifiuti speciali non pericolosi.Finora - precisa - non ci siamo rivolti alla Procura della Repubblica, nonostante ci fossero gli estremi per farlo, ma dora in poi, dopo che la zona sarà stata riportata al suo stato naturale, non esiteremo a rivolgerci alle competenti autorità netent no deposit bonus 2016 giudiziarie per perseguire.Sono passati poco più di tre mesi dallultima manifestazione promossa dal Comitato 5 dicembre - almeno quattromila in piazza, stando ai numeri allora condivisi di questura e organizzatori - eppure sembra essere trascorso un secolo.Una sorta di censimento dei rifiuti presenti nelle cavità carsiche.Il cartellone della prima giornata di Trieste On Sight prevede il taglio virtuale del nastro alle 15, con Qual buon vento!, benvenuto affidato alla presentazione di produzioni eco-sostenibili.Il sindaco ha ricordato le due ordinanze emesse giovedì nelle quali ha intimato allazienda di intervenire ulteriormente nel reparto della cokeria e di adottare precauzioni specifiche krapperup slott per larea ghisa.Scopo dellintervento è chiaramente quello di eliminare un incrocio fra i più pericolosi e trafficati della periferia cittadina.Abbiamo chiesto la chiusura progressiva dellarea a caldo dello stabilimento.Siamo però decisi a fare in modo che si recuperi una polarità del porto come la città e la Regione ci hanno proposto.La proposta clou grillina è comunque il «trasporto pubblico gratuito nelle giornate di chiusura al traffico privato a causa dellinquinamento».E rilancia pure, annunciando la nascita di una task force con i tecnici dell'Arpa per accertare lorigine dei veleni di piazzale Rosmini.Testimone top spielothek aschersleben ne è Giulio che, con la sua focaccia appena sfornata, è uscito con mamma e nonna da un bar.«Basta perdere tempo, le istituzioni agiscano» Riesplode la rabbia del popolo anti-Ferriera.Sebbene la raccolta differenziata in Fvg abbia raggiunto ormai il 63, i 460 chili di rifiuti per abitante prodotti nel 2014 non sembrano infatti andare incontro ad alcuna diminuzione.Lofferta per il 2015-16 del settore didattico dellArea marina di Miramare guarda non solo al mare, ma anche al Carso, in particolare a quello della Riserva.Ugo Salvini IL piccolo - martedi', Falchi in amore, Valle vietata ai climber Stop alle risalite sopra il Rosandra fino al 30 aprile per non disturbare laccoppiamento.Adesso Kukanja ha preso una decisione che definisce un aspetto fondamentale: coloro che intendono beneficiare delle possibilità di accesso al mare sotto le Falesie, che il Regolamento di fruizione delineato dalla Regione prevede in determinati casi, lo potranno fare senza spendere.Il Prp si accompagna alle novità che stanno per essere introdotte dalla Riforma nazionale dei porti.Nel 2016 stanziati 10mila euro per la demolizione Sono riconoscibili dalla sporcizia che accumulano su cofano e parabrezza, dalla vernice sbiadita e dai vetri rotti.